GRAFICHE PRESTASHOP_banner_cantina.jpg

CANTINA E TERRITORIO

Circondata da distese di terre soleggiate, sulle quali fino dai secoli antichi attecchiscono vitigni di pregio, si erge la sede di CABERT – Cantina di Bertiolo, fondata nel 1960 a Bertiolo, piccolo borgo agricolo al centro delle Grave del Friuli.

La superficie vitata è di circa 300 ettari, appartenenti a 60 coltivatori che sono allo stesso tempo gli azionisti di CABERT. Uomini con alle spalle secoli di passione, di attenzione sincera per la vite, un patrimonio culturale tramandato di padre in figlio, di generazione in generazione.

La filiera di produzione, dalla coltivazione delle uve fino all’imbottigliamento, ha integrato i metodi tradizionali di vinificazione con le migliori tecnologie.

L’attrezzatura utilizzata per la raccolta e le successive trasformazioni permettono di preservare la qualità e le caratteristiche intrinseche delle uve.

Il carattere dei vini CABERT è equilibrato, con un profilo aromatico vivido e uno spiccato senso del terroir.

Creati per essere apprezzati in ogni occasione; offrono il piacere del buon bere senza appesantire.

La filosofia della cantina mira a mantenere un ottimo rapporto qualità/prezzo e un forte legame con il territorio: questo consolida il legame stabile e duraturo con una clientela che prende CABERT come punto di riferimento.