Cabert Consiglia: i vini per l’autunno

La cantina di Bertiolo consiglia i migliori vini da assaporare in autunno

L’aria si fa più fresca, le giornate si accorciano, le foglie ingialliscono e cadono: anche quest’anno è arrivato puntuale l’autunno e con esso la voglia di stare in casa, magari con gli amici, a godere dei cibi di stagione accompagnati con un buon vino. Già, ma quale?

Qui nella Cantina di Bertiolo, non siamo solo produttori di vino ma siamo anche amanti del vino giusto al momento giusto ed è per questo che abbiamo pensato di fare una mini-guida alla scoperta dei vini migliori da sorseggiare in autunno e da abbinare ai piatti di questa stagione.

Il vino da sorseggiare: il Cabernet Sauvignon

Il Cabernet Sauvignon è il vino da sorseggiare in autunno

Il Cabernet Sauvignon Riserva fruttato ma un po’ speziato e un lieve sentore di vaniglia dovuto all’ affinamento in legno, che lo rendono un vino affascinante, perfetto per una degustazione lenta, riflessiva magari davanti allo scoppiettante fuoco di un caminetto.

Il vino per festeggiare: la Ribolla Gialla Brut

La Ribolla Gialla è il vino per festeggiare

La bollicina non conosce stagione e basta una bella serata d’autunno, una buona compagnia e una ragione per festeggiare per stappare una bottiglia di Ribolla Gialla Brut.

Il nostro, poi, è stato appena premiato al Festival della Ribolla Gialla, quindi una ragione per festeggiare già c’è! ;)

I vini per i funghi

Quali vini abbinare ai funghi?

Ci sono tante varietà di funghi con altrettanti abbinamenti con vini. Come regola generale, i funghi non vogliono accostamenti con vini aspri o con vini tannici in quanto hanno già di loro gusti e aromi decisi.

I vini morbidi, bianchi o rosati sono i più adatti, in quanto ne esaltano il sapore senza coprirne l’odore. 

Quindi cosa suggeriamo?

In generale, con i funghi ci piace bere un buon Pinot Grigio ma con i Porcini e i Chiodini si sposa benissimo il Sauvignon e con i Finferli possiamo osare un Pinot Nero

I vini per i tartufi

Come abbinare i vini ai tartufi?

Altra prelibatezza della stagione che vieta i vini troppo aromatici, acidi o con forti sentori di vaniglia.

A noi piace abbinare i tartufi con il Pinot Nero ma anche i bianchi sono un’ottima scelta.

I vini da bere mangiando castagne

Quali vini abbinare alle castagne?

E infine, come non nominare le castagne, l’immagine stessa dell’autunno?

Con le castagne e le caldarroste abbiniamo un buon Pinot Bianco o una Ribolla Gialla che con le sue bollicine “stempera” la densità delle castagne e la serata d’autunno perfetta è bel che servita! :)