Nuovi prodotti

New products
Tutti i nuovi prodotti
Il vino perfetto per il tuo matrimonio

Il vino perfetto per il tuo matrimonio

Il vino perfetto per il tuo matrimonio

 

Il grande giorno si avvicina e ti stai domandando quanto e quale vino comperare? E allora sei nel posto giusto!

Come procedere? Bisogna innanzitutto capire il numero di invitati, stimare il numero di bottiglie necessarie e un budget indicativo. A questo punto bisogna individuare le tipologie di vino più adatte (quanti bianchi? Quanti rossi? E le bollicine?).

Ma prima di tutto mi raccomando: devi sempre approssimare in eccesso!

A un matrimonio è meglio che avanzino 10 bottiglie piuttosto che rischiare di avere degli invitati assetati.

 

Quante bottiglie servono quindi? La costante che viene adoperata ad ogni ricevimento è di 0,47 bottiglie a persona. In questo numero sono già inclusi sia gli astemi che quelli che alzano il gomito un po’ di più. Ma attenzione… è importante conoscere il proprio pubblico e la durata della festa: se gli ospiti sono principalmente friulani o veneti suggerisco di aumentare ad almeno 0,7 bottiglie a persona, e se la festa non prende solamente un pasto ma dura molto di più può aver senso aumentare ancora un pochino.

Quindi per 100 invitati il numero di bottiglie potrebbe variare dalle 47 alle 80 bottiglie.

 

Rosso o bianco? Solitamente il pubblico predilige il vino rosso, quindi è opportuno calcolare che circa la metà delle bottiglie siano di vino rosso. L’unica variabile da considerare per variare questa regala è la temperatura: con il caldo estivo, se il ricevimento si terrà all’aperto, gli invitati potrebbero bere più vino bianco e bollicine. In questo caso è opportuno dividere equamente l’ordine di vino bianco, rosso e bollicine.

 

Gli abbinamenti. Ora hai tutti gli strumenti per stabilire quante e quali tipologie di bottiglie ordinare. Manca solo la scelta dei vini…. la brutta notizia è che purtroppo non conosciamo i tuoi gusti, il menù della serata e la tipologia di invitati. Quello che possiamo fare però è ascoltare le tue necessità e guidarti nella scelta consapevole.

 

Il budget. Non siamo qui a farti i conti in tasca, ma nella nostra esperienza spesso i matrimoni richiedono dei budget piuttosto elevati e di sti tempi siamo tutti attenti a cercare di risparmiare dove possibile. Il nostro suggerimento? Verifica se il catering a cui ti affidi ti offre la possibilità di acquistare direttamente tu il vino per la cerimonia, così da ridurre il costo totale.  Acquistando direttamente dal produttore riuscirai sicuramente a contenere i costi ed il relativo budget da allocare.

 

 

Se sei interessato ad avere una nostra quotazione personalizzata per il tuo matrimonio non esitare a contattarci. Ricordati di indicarci il numero di invitati e la data.


E-mail: news@cabert.it

Leave a Reply