Origini

Era il 1960 quando veniva inaugurata a Bertiolo la “Cantina Sociale del Friuli Centrale”, che poi sarebbe diventata LA CANTINA DI BERTIOLO.
 

L’avv. Franco Blasoni, per 30 anni Presidente LA CANTINA DI BERTIOLO, riceve il GRAN PREMIO NOÉ, alla mostra dei vini di Pramaggiore del 1967: il primo dei tanti premi vinti da LA CANTINA DI BERTIOLO.
 

L'allora direttore Pietro Pittaro (al centro) con i diplomi vinti a Pramaggiore, attorniato da Consiglieri, dipendenti e clienti de LA CANTINA DI BERTIOLO.
 

Tradizione, innovazione e tecnologia sono alla base della filosofia de LA CANTINA DI BERTIOLO.
Nel 1968 iniziano i lavori di ampliamento della CANTINA necessari per far fronte all’aumento delle quantità delle uve vinificate.
 

Già negli anni ‘60 LA CANTINA DI BERTIOLO commercializzava vini imbottigliati a garanzia di un prodotto genuino e di qualità.
La genuinità del vino prodotto da LA CANTINA DI BERTIOLO è stata riconosciuta dalla CURIA ARCIVESCOVILE di Udine che lo ha dichiarato atto per la celebrazione della Santa Messa.